MENU

Black Lives Matter

June 24, 2020 • Company News

In Getty Images, per troppo tempo, non è stata data sufficiente attenzione alle istanze del movimento Black Lives Matter. Adesso le cose cambiano. Non possiamo più aspettare.

Perché abbiamo aspettato prima di fare una dichiarazione pubblica? È una giusta domanda e accettiamo ogni critica relativa a questo ritardo. Non abbiamo ancora raggiunto la diversità e l’inclusività a cui aspiriamo, soprattutto per quanto riguarda i ruoli di leadership, e per questo ci siamo presi del tempo per ascoltare e comprendere meglio le esperienze dei nostri vari gruppi etnici all’interno e all’esterno di Getty Images. Siamo grati a loro per la loro generosità e il loro coraggio nel condividere con noi le esperienze che hanno vissuto. Li abbiamo ascoltati e le loro parole hanno cambiato dalle fondamenta la nostra nuova prospettiva, questa dichiarazione e le azioni che stiamo intraprendendo.

Getty Images combatte il razzismo. La libertà di stampa è fondamentale per sradicare il razzismo da tutti gli aspetti della società. Getty Images combatte le restrizioni, le intimidazioni e le persecuzioni che limitano la libertà di parola, il diritto di protesta e il diritto dei media di documentare gli eventi in modo sicuro, libero e imparziale.

Sappiamo bene che queste parole hanno un senso solo se si riflettono in cambiamenti effettivi nella nostra organizzazione e nel nostro settore, per sottolineare ogni giorno le istanze portate avanti dal movimento Black Lives Matter.

Cultura e rappresentazione

Dobbiamo radicare la nostra cultura nell’antirazzismo e eliminare il suprematismo bianco. Questo significa promuovere un ambiente di lavoro in cui esprimere il proprio feedback senza paura, incoraggiando i dipendenti a denunciare comportamenti e azioni razziste immediatamente. Ci impegniamo ad assumerci ogni responsabilità e a mantenere un atteggiamento di tolleranza zero per il razzismo nel nostro lavoro.

Dobbiamo costruire una comunità inclusiva e creare un ambiente in cui tutti possano eccellere. Il modo in cui assumiamo, facciamo crescere e ricompensiamo a tutti i livelli e in tutti i dipartimenti, incluso il nostro network internazionale di creatori di contenuti, deve essere corretto da alcuni errori sistemici. Ci impegniamo a cambiare a tutti i livelli di leadership.

Contenuti

Crediamo fortemente nel potere delle immagini di cambiare il mondo. Per farlo dobbiamo supportare i creatori di contenuti della comunità dei vari gruppi etnici. Dobbiamo raccontare maggiormente le storie più autentiche della comunità internazionale dei vari gruppi etnici e riconoscere che non possiamo farlo senza che dietro l’obiettivo ci sia qualcuno che appartiene a quella comunità. Insieme con altri che stanno creando, distribuendo e selezionando contenuti visivi sentiamo l’urgenza di supportare questo cambiamento positivo. Con questo cambiamento, la nostra tecnologia deve presentare contenuti visivi in grado di rappresentare il mondo, e noi ci impegniamo a continuare a migliorare e a cercare di correggere i nostri errori.

Siamo consapevoli dei nostri fallimenti passati e ci impegniamo a fare meglio. Siamo responsabili l’uno dell’altro all’interno di Getty Images, così come i nostri clienti, creatori di contenuti e partner. Sappiamo che le immagini hanno il potere di cambiare il mondo e accettiamo la responsabilità che questo potere porta con sé.

Related Posts

Comments are closed.

« »